Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La maggioranza degli elettori americani - sei su dieci - boccia il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Mitt Romney, per la sua ultima gaffe sui poveri. È quanto emerge dall'ultimo sondaggio di Ipsos, secondo cui il 59% dei votanti intervistati giudica "ingiuste" le affermazioni di Romney.

Sempre secondo Ipsos, il presidente americano, Barack Obama, straccia il rivale repubblicano di cinque punti, col 48% delle preferenze.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS