Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Una logica razionalmente rischiosa" sta dietro la scelta di Paul Ryan. "Quando un candidato prudente come Mitt Romney sceglie qualcuno come Paul Ryan, questo suggerisce che Romney avverte che sta perdendo terreno nei confronti del presidente americano Barack Obama". Lo afferma il New York Times, sottolineando che "è razionale assumersi un rischio così grande" quando si ritiene che "si ha poco da perdere. Quando si ha bisogno di qualcosa per rivoluzionare".

"I sondaggi raccontano diverse storie della corsa alla casa Bianca, ma in molti - afferma il New York Times - c'è Obama davanti. L'economia? Non è in un buono stato. Ma non sembra peggiorare" e questo "a svantaggio di Romney".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS