Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il candidato repubblicano Mitt Romney è in favore dell'aborto in caso di stupro, incesto e per la tutela della salute della madre. Lo ha detto in un'intervista alla Cbs News, cambiando posizione rispetto alle più recenti affermazioni. L'apertura a motivi di salute della madre rischia di sollevare perplessità fra i più conservatori dei repubblicani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS