Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Non dichiarerò guerra a un'intera religione". Lo ha detto la candidata democratica alla Casa Bianca, Hillary Clinton.

"Non importa 'cosa' venga chiamato Osama bin Laden. Quello che importa è che lo abbiamo preso", ha sottolineato in un intervento elettorale in cui torna ad attaccare Donald Trump definendo "pericolose" le proposte sull'immigrazione del candidato repubblicano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS