Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex neurochirurgo americano Ben Carson si candida per la nomination repubblicana nella corsa per la casa Bianca. Lo ha annunciato ieri sera in un'intervista tv, mentre la formalizzazione della candidature è prevista in giornata a Detroit, città natale del politico.

Carson non si è mai candidato prima d'ora per un incarico pubblico, ma il politico afroamericano è diventato noto per le sue posizioni nettamente conservatrici e a volte controverse. Ed è nota la sua opposizione al presidente Barack Obama.

Di recente Carson ha anche definito "psicopatico" il presidente Barack Obama. Ha paragonato la riforma sanitaria del presidente, l'Obamacare, alla "schiavitù", mentre in un'altra occasione ha detto che l'omosessualità è una scelta, in quanto la gente entra in prigione eterosessuale e ne esce gay.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS