Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governatore dell'Ohio, John Kasich, "è l'unica plausibile scelta per i repubblicani stanchi dell'estremismo e dell'inesperienza" mostrata dagli altri candidati per il partito alla Casa Bianca.

Lo afferma l'Editorial Board del New York Times, criticando Donald Trump e Ted Cruz, i due candidati in testa ai sondaggi.

"Trump non ha l'esperienza né l'interesse ad imparare su sicurezza nazionale, difesa e scambi commerciali globali. Neanche i dati sulla disoccupazione, che secondo lui è al 23% o al 42%, catturano la sua attenzione. Dal deportare gli immigrati messicani al mettere al bando i musulmani ai dazi del 45% sulle importazioni di prodotti cinesi, Trump inventa la sua posizione e cerca di ingraziarsi i favori dei sostenitori. In un incontro con il New York Times, Trump ha parlato dell'arte degli applausi: 'quando vedo qualcuno fra il pubblico che si sta annoiando o che vorrebbe lasciare, dico costruiremo il muro e loro impazziscono", riporta il New York Times.

"La campagna di Ted Cruz non è sui principi costituzionali, è sull'ambizione. Cruz dirà qualsiasi cosa per vincere, dal bombardamento a tappeto dei villaggi della Siria a una flat-tax per la classe media. La vera domanda è se farà seguire i fatti alle parole".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS