Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama spera che i democratici comincino a serrare le file nelle prossime due settimane dopo la battaglia per le primarie che li ha visti divisi tra il fronte per Hillary Clinton e quello per Bernie Sanders.

Lo ha sottolineato in quello che è il primo intervento pubblico del presidente sul tema durante la registrazione a New York di una puntata del popolare programma televisivo 'Tonight Show' che andrà in onda oggi negli Usa.

Ancora una volta Obama si è astenuto dall'esprimere ufficialmente il suo appoggio per Hillary Clinton o dal chiedere al senatore del Vermont di ritirarsi dalla corsa. Ha piuttosto lodato Sanders per aver portato "enorme energia" al partito sottolineando inoltre che la sfida a suo avviso ha reso Hillary Clinton un candidato migliore.

Oggi il presidente incontrerà Sanders alla Casa Bianca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS