Navigation

Usa 2020, 130 candidate afroamericane al Congresso, record

Più donne afroamericane nei centri di potere? KEYSTONE/AP/Leah Millis sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 agosto 2020 - 17:00
(Keystone-ATS)

Quest'anno 130 donne afroamericane hanno deciso di partecipare alle elezioni per il Congresso: un record, sottolinea il Washington Post.

Il giornale cita il Center for American Women and Politics (Cawp), che ha cominciato a tracciare l'identificazione razziale delle candidate dal 2004. Di queste, nel 2020, 117 hanno scelto di correre per la Camera e 13 per il Senato. Mentre si avvicina la fine delle primarie, quasi 60 sono ancora in gara.

Le donne afroamericane sono quasi l'8% della popolazione Usa ma rappresentano solo il 4% circa di tutti i membri della Camera e l'1% del Senato, secondo Higher Heights for America, una ong che cerca di rafforzare il potere politico e la leadership delle donne di colore.

Anche le elezioni di Midterm nel 2018, comunque, erano state segnate da una carica di novità e diversità, con un'ampia partecipazione di candidate afroamericane.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.