Navigation

Usa 2020: Bloomberg trasferisce 18 milioni a partito democratico

Mike Bloomberg (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/Eduardo Munoz Alvarez sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 marzo 2020 - 22:22
(Keystone-ATS)

L'ex candidato presidenziale Mike Bloomberg ha trasferito al partito democratico 18 milioni di dollari per rafforzare la campagna elettorale in vista delle elezioni di novembre per la Casa Bianca e il Congresso. Lo rende noto il suo comitato elettorale.

Il miliardario cederà al partito anche parecchi degli uffici che aveva aperto per la corsa alla Bianca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.