Navigation

Usa 2020: ex consigliera di Obama, zero chance Michelle vice

Sembra improbabile che Michelle Obama sarà la numero due di Joe Biden in caso quest'ultimo spodestasse Donald Trump dalla Casa Bianca. KEYSTONE/AP Invision/CHARLES SYKES sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 aprile 2020 - 17:14
(Keystone-ATS)

Joe Biden vuole una donna nel suo ticket per la corsa alla Casa Bianca e non ha fatto mistero che gli piacerebbe avere al suo fianco Michelle Obama. Secondo una persona vicina all'ex first family, tuttavia, non ha speranze che lei prenda in considerazione l'idea.

"Non c'è alcuna possibilità" che Michelle entri nel ticket di Biden, ha spiegato Valerie Jarrett, ex consigliere alla Casa Bianca di Barack Obama. "Il motivo per cui sono così inequivocabile è che semplicemente non c'è mai stato un momento in cui lei abbia espresso interesse a candidarsi per un incarico politico", ha spiegato in un'intervista a The Hill: "Non vuole quel lavoro".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.