Navigation

Usa 2020: Michelle Obama prepara l'endorsement a Biden

Sarà probabilmente quello dell'ex first lady Michelle Obama il prossimo endorsement all'ex vice presidente Joe Biden. KEYSTONE/AP Invision/CHARLES SYKES sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2020 - 17:09
(Keystone-ATS)

Sarà probabilmente quello di Michelle Obama il prossimo endorsement 'di peso' all'ex vice presidente Joe Biden nella corsa alla Casa Bianca.

L'ex first lady, 56 anni, è in trattativa con il team di Biden per dare il suo contributo alla campagna elettorale nella raccolta fondi virtuale e starebbe pensando di pubblicare un video simile a quello del marito Barack per appoggiare la sua candidatura a Usa 2020. Mentre nel partito democratico cresce la pressione perché Biden cerchi di convincere la popolarissima Michelle ad entrare nel suo ticket per sconfiggere Donald Trump a novembre.

Il New York Post, intanto, traccia il percorso con cui gli Obama "potrebbero facilmente vincere altri otto anni alla Casa Bianca". "Biden ha già detto che sceglierà una donna come vice, ma nessuna delle candidate, tra cui Kamala Harris, Elizabeth Warren e Amy Klobuchar, ha suscitato molto interesse nella base democratica durante le primarie", scrive il Nyp, sottolineando che invece con l'ex first lady sarebbe un ticket "inarrestabile".

Da qui il giornale afferma che a quel punto, con il voto dei neri e i progressisti portati da Bernie Sanders, il team Biden-Obama vincerebbe la Casa Bianca. "Il 21 gennaio - continua - in diretta televisiva Joe e Jill Biden potrebbero annunciare in lacrime che il presidente 78enne non è in grado di adempiere ai doveri del suo ufficio e si dimette in virtù del 25/mo emendamento. Michelle diventa così presidente e poi nel 2024 corre per un secondo mandato".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.