Navigation

Usa 2020: Sanders batte Biden nelle primarie all'estero

Bernie Sanders ha superato Joe Biden nelle primarie democratiche tra gli americani all'estero KEYSTONE/AP/Evan Vucci sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 marzo 2020 - 18:23
(Keystone-ATS)

Bernie Sanders ha vinto le primarie democratiche all'estero col 58% dei voti, contro il 23% di Joe Biden: il senatore del Vermont conquista così nove delegati, mentre all'ex presidente ne vanno quattro.

Si tratta di una magra consolazione in una corsa dove il distacco appare ormai quasi incolmabile e l'annuncio del ritiro sempre più inevitabile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.