Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Segretario alla Difesa americano Ashton Carter è giunto oggi in Afghanistan, dall'Iraq, per incontrare i vertici militari Usa e i responsabili del governo di Kabul dopo la decisione della Nato di non ridurre nell'immediato le truppe nel teatro afghano.

Lo riferisce l'agenzia di stampa Pajhwok, precisando che il capo del Pentagono ha in programma in particolare colloqui con il presidente Ashraf Ghani e con il "chief executive" (coordinatore del governo) Abdullah Abdullah.

Nel vertice di Varsavia i Paesi Nato hanno deciso di mantenere sostanzialmente inalterato il numero dei militari dispiegati in Afghanistan e di continuare a finanziare le forze armate afghane con cinque miliardi di dollari all'anno fino al 2020.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS