Navigation

Usa cambia rotta, test a chiunque a contatto con virus

Le autorità sanitarie americane rivedono le controverse linee guida sui test per il coronavirus (foto simbolica) KEYSTONE/AP Miami Herald/DAVID SANTIAGO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 settembre 2020 - 20:46
(Keystone-ATS)

Le autorità sanitarie americane rivedono le controverse linee guida sui test per il coronavirus. E, in una decisa inversione di rotta affermano: i test devono essere effettuati su tutti coloro che sono venuti in contatto con qualcuno positivo al virus.

Lo riportano i media Usa. In precedenza le linee guida del Centers for Disease Control and Prevention stabilivano che i test non erano necessari per le persone esposte al Covid-19 senza sintomi.

Secondo documenti e fonti interne, tuttavia, tale raccomandazione non era però stata formulata dagli scienziati del Cdc, che al contrario spingevano per fare più test sulla popolazione.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.