Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In una importante mossa di distensione verso Washington, Cuba ha completato il rilascio dei 53 prigionieri politici i cui nomi erano contenuti in una lista fornita dagli Usa.

Lo indicano alti funzionari Usa. Il rilascio prepara il terreno per i primi colloqui per la normalizzazione dei rapporti dopo mezzo secolo di ostilità, hanno detto le fonti sotto anonimato definendo l'operazione "una pietra miliare". Le fonti non hanno comunicato i nomi dei prigionieri che la Casa Bianca renderà noti ai membri del Congresso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS