Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A un anno di distanza dal disgelo fra Cuba e Stati Uniti, il presidente americano Barack Obama torna a premere sul Congresso per la rimozione dell'embargo, che è "l'eredità di una politica che non ha funzionato".

Lo afferma Obama, sottolineando che anche se continuano a esserci differenze con il governo cubano, queste vengono affrontate direttamente. "I cambiamenti non avvengono dal giorno alla notte, e la normalizzazione sarà un lungo viaggio".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS