Navigation

Usa lanciano azione antitrust contro Google

Google è ormai ufficialmente nel mirino delle autorità. KEYSTONE/AP/MARK LENNIHAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2020 - 16:00
(Keystone-ATS)

Gli Stati Uniti lanciano ufficialmente un'azione antitrust contro Google, accusata di abuso di posizione dominante.

L'azione del Dipartimento di Giustizia è destinata ad aprire una guerra legale fra Washington e la Silicon Valley e rappresenta la maggiore azione antitrust degli ultimi decenni.

I documenti depositati dal Dipartimento di Giustizia mostrano che all'azione antitrust contro Google hanno aderito anche undici stati americani. L'intervento segue il rapporto del Congresso che ha accusato le big tecnologiche di monopolio e ha indicato la necessità di apportare modifiche, incluso un loro possibile smembramento.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.