Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Miss Colorado è rimasta senza lavoro e soprattutto senza casa. "Una regina senza castello", titola la Cbs per raccontare la triste parabola di Blair Griffith, 23 anni, di colore, che in pochi mesi è passata dalle copertine dei giornali ai dormitori pubblici.

A ottobre la gloria, la vittoria al concorso di bellezza del suo stato. Poi, un mese dopo, sono arrivati gravi problemi finanziari. Tre anni fa la madre è stata operata per una grave malformazione cardiaca.

Un intervento che è costato molto caro. Poi il mese scorso, Blair è stata licenziata perchè il negozio in cui lavorava come commessa ha chiuso. Così, con le rate del medico da pagare e senza soldi, le due non si sono più potute permettere l'affitto e le bollette.

E sono finite nel dormitorio pubblico. Ma Blair resta ottimista. Da settimane gira scuole e ospedali per raccontare la sua storia. E a giugno è pronta a partecipare al concorso di bellezza per diventare Miss Usa. "Spero - spiega alla stampa locale - che quel giorno i giudici mi vedano e pensino: è lei la ragazza giusta, una persona vera".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS