Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Stati Uniti hanno deciso di rafforzare le misure di sicurezza per i voli diretti in America decollati da alcuni aeroporti del Medio Oriente, come Il Cairo, Amman in Giordania e Kuwait City.

Al limite anche inviando - in stretta collaborazione con le autorità locali - propri agenti per effettuare controlli extra prima dell'imbarco. Lo rivela la Cnn.

In precedenza il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, aveva annunciato un rafforzamento delle misure di sicurezza in meno di una decina di scali nella regione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS