WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha nominato Robert Ford nuovo ambasciatore americano in Siria. Gli Usa riallacciano così rapporti diplomatici con Damasco, interrotti cinque anni fa, quando George W. Bush richiamò il proprio diplomatico per protestare contro l'assassinio del premier libanese Rafik Hariri, in cui, secondo gli Usa, era coinvolta proprio la Siria.
Il nome di Robert Ford, diplomatico di carriera e già ambasciatore americano a Algeri, era trapelato la scorsa settimana e mancava solo l'annuncio ufficiale.
Fonti del Dipartimento di stato avevano fatto sapere che la Siria aveva dato il suo gradimento. La nomina deve essere ora approvata dal Senato americano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.