Navigation

USAM: proposta Sylvia Flückiger per successione Zuppiger

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2012 - 15:12
(Keystone-ATS)

La sezione argoviese dell'Unione svizzera delle arti e mestieri (USAM) propone la consigliera nazionale Sylvia Flückiger (UDC/AG) alla successione di Bruno Zuppigher quale presidente dell'organizzazione.

Il congresso della federazione nominerà il nuovo presidente il 23 maggio. Se eletta, l'imprenditrice 59enne, che fa già parte del comitato direttivo dell'USAM, sarebbe la prima donna a capo dell'organizzazione, si legge in una nota odierna della sezione argoviese.

Zuppiger si era dimesso in dicembre in seguito alle rivelazioni della "Weltwoche" secondo cui il consigliere nazionale democentrista zurighese avrebbe utilizzato a fini personali parte di un'eredità di cui era esecutore. Il 59enne era anche stato costretto a ritirarsi dalla corsa per il Consiglio federale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?