Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Unione sindacale svizzera (USS) raccomanda di respingere il 28 febbraio l'iniziativa UDC "Per l'attuazione dell'espulsione degli stranieri che commettono reati".

L'USS chiede anche di bocciare quella del PPD "Per il matrimonio e la famiglia - No agli svantaggi per le coppie sposate" come pure la realizzazione di un secondo tunnel al San Gottardo. Sostiene invece l'iniziativa contro la speculazione sulle derrate alimentari.

L'USS giudica il testo dell'UDC "inumano" e "assolutista". Ritiene in particolare che si creerebbe una giustizia a due velocità a seconda che uno sia svizzero o straniero, si legge in una nota pubblicata oggi.

La costruzione di un secondo tunnel stradale al San Gottardo è in contraddizione con la politica, sostenuta più volte in votazione, di trasferimento del traffico dalla strada alla ferrovia, rileva l'organizzazione sindacale.

Ritiene inoltre che se venisse approvato il testo del PPD sulla famiglia la situazione delle coppie sposate sarebbe meno buona rispetto a quella attuale. Invece, l'USS sostiene l'iniziativa contro la speculazione sulle materie prime agricole e le derrate alimentari perché, almeno nel territorio svizzero, limiterebbe queste "operazioni speculative immorali".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS