Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La maggior parte delle vittime della valanga che oggi all'alba ha colpito il campo base del Manaslu sono di nazionalità francese. Lo ha detto lo sherpa Ang Tschering, vicepresidente dell'associazione degli alpinisti del Nepal.

Dopo aver parlato con i membri della spedizione Ang Tschering ha precisato che tra le 13 vittime figurano anche uno o due spagnoli, un italiano, un nepalese e un tedesco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS