Valiant in progressione nel 2018: il gruppo bancario bernese attivo a livello sovraregionale ha visto l'utile d'esercizio raggiungere 151 milioni di franchi, il 12% in più dell'anno prima.

Il risultato netto consolidato si è attestato a 120 milioni (+1%), mentre i ricavi sono saliti del 4% a 404 milioni. In un un comunicato odierno il CEO Markus Gygax si dice molto soddisfatto, in particolare dell'andamento nel comparto principale, quello delle operazioni su interesse: il risultato in tale ambito è aumentato del 4% a 307 milioni. Perfettamente stabili a 62 milioni sono state le operazioni in commissione e da prestazioni di servizi, mentre un arretramento del 4% a 11 milioni è stato osservato nelle operazioni di negoziazione.

Il gruppo aveva a fine dicembre una somma di bilancio di 27,4 miliardi (-0,7% rispetto all'anno prima) e gestiva ipoteche per 22,4 miliardi (+3%). L'organico è di 890 posti a tempo pieno.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.