Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un turista svizzero di 47 anni ha perso la vita, ieri sera, dopo essere precipitato da un'altezza di circa 15 metri da una cabina della funivia panoramica che collega Laveno Mombello, nel varesotto, sul lago Maggiore, al monte Sasso del Ferro.

L'uomo è caduto in una zona impervia. Per raggiungerlo, i tecnici delle squadre di soccorso sono riusciti a sfruttare la presenza dell'impianto e a calarsi per mezzo di corde.

Arrivati sul posto, il personale medico ha solo potuto constatare il decesso dell'uomo, arrivato in Italia in compagnia di altre persone. Le cause e la dinamica dell'incidente sono in corso di accertamento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS