Navigation

Vasco Rossi: altro che bollito, parte una nuova era

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2011 - 17:26
(Keystone-ATS)

Altro che finito, bollito, o in crisi creativa. Dopo le dimissioni da rockstar e il ricovero a Villalba, Vasco Rossi è incontenibile e naviga con entusiasmo verso nuovi lidi artistici, supportato dal suo fedelissimo popolo. E così presto arriverà (a fine mese) una nuova canzone e reciterà in una video poesia scritta dal figlio.

Non solo: ha firmato un brano per Fiorella Mannoia e il libretto e la drammaturgia di uno spettacolo di danza classica con 13 sue canzoni, prodotto dalla Scala di Milano. Ma non è tutto: a giugno sarà protagonista di un concerto "straordinariò che "segnerà l'inizio di una nuova era".

Smessi i panni di rockstar, Vasco sta scoprendo giorno dopo giorno il piacere di comunicare senza filtri con i suoi fan. E tramite Facebook e i suoi 'clippinì (minivideo) racconta se stesso e i suoi progetti dalla sua casa di Zocca.

"Capisco che a molti dia fastidio che il potere di comunicazione prima riservato solo a loro adesso ce l'abbia anch'io. - scrive in un lungo post che in 30 minuti ha ricevuto oltre 2.000 'mi piacè e oltre 700 commenti -. Ma ai miei fan fa piacere questa mia presenza sul web. E a me, sinceramente, interessano SOLO LORO". Poi dice che il nuovo brano, 'I Solitì, "ti darà modo di sentire se sono bollito o in crisi creativa". Il pezzo farà parte del 'Docufilm' che sarà presentato il 5 settembre alla Mostra del Cinema di Venezia e racconta la sua terra, Zocca, e "in un certo modo spiega la nascita di una rockstar come Vasco Rossi. Pensa che il motto che sta scritto sull'icona della fondazione del paese recita 'Post Fata Resurgò. Una straordinaria affinità con il mio carattere e la mia turbolenta vita personale e artistica", scrive.

La video poesia, 'L'Ape Reginà, l'ha regalata al Parco del Delta del Po Emilia Romagna. Presentata giorni fa in anteprima mondiale al Magna Graecia Film Festival 2011, andrà in onda per la prima volta su Rai1 l'11 agosto alle 23.30. Ma Vasco ha anche scritto con Gaetano Curreri una canzone per la Mannoia, 'La Lunà, che dovrebbe far parte del prossimo cd della cantante in uscita a gennaio. "Anche questa ti stupirà come tutti quelli ai quali l'ho fatta sentire", avverte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?