Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo scontro tra due treni avvenuto ieri sera a Granges-près-Marnand (VD) è stato probabilmente causato dal non rispetto di un semaforo rosso. Questa ipotesi è quella privilegiata dagli inquirenti, è stato detto in una conferenza stampa che si è tenuta stamane a Losanna.

Il macchinista morto nell'incidente è un abitante di Payerne di 24 anni. Il suo corpo senza vita è stato trovate tra le lamiere alle 01.30.

L'altro conducente è un 54enne. Questi, dopo essersi fermato con il suo treno regionale proveniente da Payerne (VD) alla stazione di Granges-Marnand per far salire e scendere i passeggeri, è ripartito in direzione di Losanna senza aspettare l'incrocio con il diretto Palézieux (VD) - Payerne.

Il 54enne ha avuto il tempo di azionare il freno d'emergenza. Poi, come prevedono le direttive delle FFS in queste situazioni, ha lasciato la cabina di guida per mettersi in salvo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS