Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il corpo senza vita di un uomo di 55 anni è stato scoperto martedì nel suo alloggio a Nyon (VD). La compagna della vittima, una donna di 48 anni presente al momento del ritrovamento, ha riconosciuto di essere coinvolta nei fatti.

È stata posta in detenzione preventiva, indica oggi la polizia vodese in una nota. Dai primi accertamenti è emerso che l'uomo è stato colpito più volte con un oggetto appuntito e tagliente, presumibilmente un coltello. Finora non sono ancora chiare le circostanze e le cause dell'accaduto, precisano gli inquirenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS