Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il tribunale criminale di Losanna ha condannato oggi a otto anni di reclusione due uomini che avevano partecipato alla rapina di un ufficio postale a Vers-chez-les-Blanc (VD) il 10 ottobre 2012.

I due, cittadini kosovari, avevano commesso il reato insieme a un terzo uomo, che sarà giudicato separatamente.

Il più vecchio dei due rapinatori, un 45enne, aveva funto da autista, mentre il secondo, un 35enne, era entrato armato nell'ufficio postale insieme al terzo complice. Avevano poi tentato la fuga con un bottino di 27'000 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS