Navigation

VD: bambina gravemente ustionata durante grigliata

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 giugno 2012 - 14:46
(Keystone-ATS)

Drammatico epilogo per una grigliata fra amici svoltasi ieri vicino al lago a Saint-Sulpice, nel canton Vaud. Una bambina di nove anni è rimasta gravemente ustionata ed è stata trasportata in elicottero all'ospedale universitario di Losanna. La sua vita è in pericolo.

Alcune famiglie si sono riunite per una grigliata sulla spiaggia di Laviau, dove è vietato accendere fuochi perché nelle vicinanze sono ormeggiate delle barche, ha indicato il portavoce della polizia cantonale Philippe Jaton.

Attorno alle 17.00 un uomo ha tentato di riaccendere il fuoco con un liquido infiammabile. Per ragioni da chiarire, la bambina si trovava vicino al grill ed è stata raggiunta dalle fiamme. È stata aperta un'inchiesta.

Gli incidenti durante le grigliate sono frequenti in estate, indica l'Ufficio svizzero per la prevenzione degli infortuni (upi). Quasi due terzi delle vittime di ustioni sono bambini. L'upi ricorda che il grill deve essere posto su un supporto non infiammabile e che non bisogna mai versare liquidi infiammabili su un fuoco.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?