La 49ma edizione del Montreux Jazz Festival chiude con un bilancio positivo: l'avvenimento ha attirato 240'000 persone, 30'000 in più rispetto al 2014 quando l'estate era stata piovosa.

"Con 92'000 biglietti venduti, l'obiettivo è raggiunto dal profilo del budget", riferiscono gli organizzatori in un comunicato odierno.

Grazie alle condizioni meteorologiche favorevoli, l'affluenza è stata densa sul lungolago. Nelle sale, gli spettatori hanno potuto seguire diversi concerti memorabili, fra i quali il duo di Tony Bennett e Lady Gaga.

Le competizioni di pianoforte, chitarra e voce organizzati dalla Montreux Jazz Foundation hanno ricompensato giovani musicisti del mondo intero. Fra i laureati: il brasiliano Pedro Martins, il cinese Dai Liang aka A BU e la russa Alina Engibaryan.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.