Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il corpo di una persona è stato trovato ieri pomeriggio durante l'operazione di spegnimento di un incendio scoppiato in un appartamento nei pressi della città vecchia di Grandson (VD).

La vittima è presumibilmente il locatario, uno svizzero di circa 40 anni, informa un comunicato odierno della polizia vodese precisando che l'identificazione formale è in corso. Un'inchiesta è stata avviata per determinare le circostanze della morte e dell'incendio.

Un vicino ha lanciato l'allarme intorno alle 17:00 e il fuoco è stato spento circa un'ora dopo. Poiché l'abitazione si trova nei pressi dei binari delle FFS i treni hanno subito alcuni ritardi per l'intera durata dell'operazione.

Sul posto si sono recati 13 veicoli e 30 uomini dei vigili del fuoco di Yverdon-les-Bains, due pompieri di Neuchâtel intervenuti con una scala meccanica nonché nove poliziotti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS