Il contenuto di uno dei sei vagoni-cisterna deragliati nelle prime ore di stamani a Daillens (VD) è quasi completamente fuoriuscito: sono andate perse di 25 tonnellate di acido solforico, ha indicato un responsabile cantonale.

"Per la popolazione non vi è stato pericolo", ha affermato Sylvain Rodriguez, funzionario della Direzione generale vodese dell'ambiente, in un incontro con la stampa a Daillens. "Riguardo all'inquinamento delle acque le informazioni sono finora piuttosto rassicuranti", ha aggiunto. Altri tre vagoni contenevano sostanze chimiche, ma non sono emerse perdite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.