Un incendio è scoppiato ieri attorno alle 18:30 in un immobile residenziale di Rolle (VD). Tutti gli inquilini, un centinaio, sono stati sfollati. Una novantenne ha avuto un malore ed è stata ricoverata.

Le fiamme hanno provocato fumo denso, che ha intossicato una ventina di persone: anche in questi casi si sono rese necessarie cure mediche, ha indicato la polizia vodese tramite un comunicato. Un coniglio e un gatto sono morti.

Secondo una prima ricostruzione, all'origine del sinistro vi sarebbero lavori effettuati sul tetto dell'edificio. Per domare le fiamme, è stato necessario l'intervento di un centinaio di vigili del fuoco.

L'edificio ha subito danni "enormi", ha detto all'ats Stéphane Dufour, comandate regionale dei pompieri. L'immobile, a forma di "L", comprende una quarantina di appartamenti. Alcuni di questi saranno inaccessibili per una decina di giorni, altri per mesi.

Gli inquilini - a cui è stato fornito un alloggio provvisorio - hanno potuto recuperare alcuni oggetti personali scortati dai vigili del fuoco.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.