Tutte le notizie in breve

Fuga di cloro ieri sera verso le 20.15 al Grand Hôtel des Bains di Yverdon-les-Bains (VD). L'albergo ha dovuto essere evacuato. Tre persone sono rimaste intossicate e sono state ricoverate.

In una nota, lo polizia vodese precisa che la concentrazione di cloro aveva raggiunto un livello pericoloso. La causa della fuga di questo gas è dovuta a un problema tecnico. Un'inchiesta è stata aperta.

Il portiere dell'hotel, che ha proceduto all'evacuazione della struttura, ha dovuto essere ospedalizzato. La sua vita non è in pericolo. Ricoverati per accertamenti, dopo una prima ossigenazione sul posto, anche una coppia di clienti. Gli altri ospiti hanno potuto far rientro alle loro camere verso le 23.15 dopo che i pompieri hanno proceduto alla ventilazione dell'edificio.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve