Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Tribunale del circondario della Broye e del Nord vodese ha esaminato oggi un caso particolarmente squallido: un uomo è accusato di aver seviziato e abusato in diversi modi degli otto figli.

Alla moglie sono rimproverate violenze, violazioni del dovere di assistenza o educazione e complicità negli atti commessi dal marito.

Interrogato al riguardo dai giudici, il vodese ha negato di aver abusato sessualmente dei figli, tre femmine e cinque maschi nati fra il 1996 e il 2014. La loro versione contrasta con quella del padre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS