Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un inizio di incendio verificatosi nei piani sotterranei della fabbrica Merck-Serono - divisione biofarmaceutica del gruppo Merck - a Corsier-sur-Vevey (VD) è stato domato. Nessuno è rimasto ferito e non vi è stato alcun pericolo di intossicazione.

Lo ha comunicato la polizia cantonale vodese, precisando che al contrario di quanto riferito in un primo momento non è stata effettuata alcuna evacuazione.

"È terminato. Apparentemente ci sarebbe stato un problema tecnico nel sistema di raffreddamento che ha sprigionato un intenso fumo", ha aggiunto il responsabile dei pompieri.

Sul posto, in seguito all'allarme, sono intervenuti una quindicina di vigili del fuoco e gendarmi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS