Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Città di Losanna non tornerà sulla sua decisione di autorizzare l'esibizione del controverso comico francese Dieudonné, prevista nel capoluogo vodese nel prossimo fine settimana. L'ha tuttavia sottoposta al rispetto di "condizioni particolari", che sono state accettate dall'organizzatore dello spettacolo, indica l'esecutivo losannese in un comunicato odierno.

Data la "definizione molto estesa della libertà di espressione nella legislazione e nella giurisprudenza elvetiche", l'autorità comunale dispone di un "margine di manovra limitato", rileva il Municipio. Lo spettacolo è quindi stato autorizzato ma sono state poste quali condizioni "il rigoroso rispetto del diritto svizzero in materia di norma antirazzismo e l'assenza di perturbazioni dell'ordine pubblico".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS