Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Losanna si è candidata ufficialmente oggi per l'organizzazione delle Olimpiadi della gioventù invernali del 2020. Il dossier "Lausanne2020" è stato presentato oggi al Comitato internazionale olimpico (CIO), la cui scelta cadrà a fine luglio del 2015. Oltre a Losanna è candidata la città rumena di Brasov.

Il dossier di 200 pagine nelle due lingue (francese e inglese) è stato depositato oggi alla sede del CIO da una delegazione diretta dal presidente di Swiss Olympics Jörg Schild.

Alla presidenza della candidatura è stato designato Patrick Baumann, membro elvetico del CIO dal luglio 2007 e attuale segretario generale della Federazione internazionale di pallacanestro (FIBA).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS