Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Losanna si è candidata ufficialmente oggi per l'organizzazione delle Olimpiadi della gioventù invernali del 2020. Il dossier "Lausanne2020" è stato presentato oggi al Comitato internazionale olimpico (CIO), la cui scelta cadrà a fine luglio del 2015. Oltre a Losanna è candidata la città rumena di Brasov.

Il dossier di 200 pagine nelle due lingue (francese e inglese) è stato depositato oggi alla sede del CIO da una delegazione diretta dal presidente di Swiss Olympics Jörg Schild.

Alla presidenza della candidatura è stato designato Patrick Baumann, membro elvetico del CIO dal luglio 2007 e attuale segretario generale della Federazione internazionale di pallacanestro (FIBA).

SDA-ATS