Navigation

VD: rapina a Le Sentier, due ladri arrestati in Francia

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 aprile 2011 - 19:04
(Keystone-ATS)

Sono stati arrestati in Francia i due rapinatori che erano riusciti a fuggire dopo il "colpo" effettuato lo scorso dicembre a Le Sentier (VD), nella Valle di Joux. Gli altri due complici erano subito stati arrestati in un appartamento adiacente alla gioielleria, dove tenevano in ostaggio una donna.

I due fermati a Marsiglia e nei pressi di Aix-en-Provence, di 23 e 27 anni, avevano parte del bottino, indica oggi la polizia cantonale vodese. Il più giovane era un personaggio già ben noto alle polizie francese e svizzera. Fra l'altro, in Vallese era stato condannato a quattro anni di reclusione per aver partecipato e tre scassi a gioiellerie nel 2007. Lo stesso anno aveva effettuato un furto anche alla manifattura orologiera Jaeger-LeCoultre, a Le Sentier. In settembre, il giovane aveva già tentato invano di rapinare la stessa gioielleria di Le Sentier.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?