Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una famiglia di 3 persone di Froideville (VD) è stata elitrasportata oggi all'Ospedale universitario di Ginevra (HUG) a causa di una sospetta intossicazione da monossido di carbonio. Per l'operazione è stato necessario l'intervento di due elicotteri della Rega.

La vita dei due genitori e del loro bambino non è in pericolo, informa in un comunicato odierno la Guardia aerea svizzera di soccorso precisando che le cause dell'incidente non sono ancora note.

L'HUG è l'unico ospedale in Svizzera a disporre di una camera iperbarica, necessaria in questi casi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS