Navigation

Velivolo viola spazio aereo Casa Bianca, attimi paura

Attimi di paura sulla Casa Bianca. KEYSTONE/EPA/MICHAEL REYNOLDS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 novembre 2019 - 16:09
(Keystone-ATS)

Attimi di paura sulla Casa Bianca quando un velivolo ha violato lo spazio aereo ristretto sopra la residenza presidenziale, messa subito in lockdown. Dopo pochi minuti è stato dichiarato il cessato allarme.

Non è ancora chiaro cosa sia accaduto e che tipo di aereo sia il velivolo non identificato che per alcuni minuti ha solcato lo spazio aereo vietato, proprio nel giorno in cui nel Rose Garden della Casa Bianca fervono i preparativi per la cerimonia in occasione della Festa del Ringraziamento, con la tradizionale grazia del tacchino da parte del presidente americano.

Donald Trump e la first lady Melania al momento del lockdown erano nella residenza presidenziale. Il cessato allarme è stato dichiarato dopo che era scattata, come avviene in questi casi, una "national event conference", una riunione d'urgenza di un gruppo di alti funzionari addetti alla sicurezza nazionale nelle varie agenzie federali.

Tra gli edifici messi in lockdown anche alcuni del complesso di Capitol Hill, dove si trova la sede del Congresso americano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.