Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Consigliera federale Doris Leuthard si recherà venerdì a New York per sottoscrivere, a nome della Svizzera, l'Accordo di Parigi sul clima, in occasione della cerimonia ufficiale organizzata presso la sede delle Nazioni Unite.

L'Accordo in questione regola la politica climatica internazionale per il periodo successivo al 2020. Con tale documento si inaugura una nuova era della politica internazionale contro il riscaldamento climatico.

Per la prima volta tutti gli Stati si impegnano a ridurre le emissioni di gas serra, al fine di contenere il riscaldamento del pianeta ben al di sotto dei 2°C. In particolare, si tratta di concentrare i flussi finanziari pubblici e privati verso uno sviluppo a basse emissioni di gas serra, e di rafforzare la capacità di adattamento ai cambiamenti climatici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS