Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Venezia: chiuso progetto artista svizzero di moschea in chiesa

Dopo settimane di polemiche il Comune di Venezia ha messo fine oggi al progetto dell'artista svizzero Christoph Büchel, che nell'ambito della Biennale d'arte contemporanea aveva trasformato in moschea una vecchia chiesa in disuso.

Il Comune di Venezia ha imposto ieri la chiusura della moschea allestita per il Padiglione Islanda nella chiesa di Santa Maria della Misericordia - in mani private dal 1973 - perché utilizzata senza autorizzazione, secondo un suo comunicato, come effettivo luogo di culto. I promotori del progetto non hanno verosimilmente dato seguito all'ordine, tanto che stamane poco dopo le 11.00 sono arrivati quattro vigili in borghese a chiudere i battenti, riferisce il sito on line del "Corriere del Veneto".

A suscitare le polemiche è stato il fatto che musulmani del posto hanno utilizzato il luogo per le loro preghiere, in violazione, secondo la Città, degli accordi presi con l'artista e i responsabili del padiglione islandese. Il dispositivo che impone la chiusura cita, secondo il giornale, "un elenco lunghissimo di violazioni alle quali gli organizzatori potranno rispondere ricorrendo entro 60 giorni al Tar (Tribunale amministrativo regionale, ndr)" .

L'Icelandic Art Center, che sta dietro il progetto, non ha voluto per il momento esprimersi sulla vicenda. Ha tuttavia pubblicato sul suo sito internet una lettera aperta in cui spiega il significato che l'artista elvetico voleva dare al suo progetto, volto - si afferma - a gettare luce sulla "segregazione istituzionalizzata e sui pregiudizi nella società, inclusi i conflitti che sorgono per la politica d'immigrazione".

Il progetto di Büchel aveva attirato critiche già prima dell'apertura della Biennale due settimane fa, in particolare da parte della comunità cattolica locale, e l'autorizzazione era giunta all'ultimo minuto. Secondo l'Icelandic Art Center l'idea è stata invece molto bene accolta dal pubblico: la moschea nella chiesa è stata visitata da "migliaia" di persone.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.