Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 41 morti il bilancio delle vittime delle proteste antigovernative che si susseguono da inizio febbraio in Venezuela.

Nelle ultime ore sono morti un ufficiale della Guardia Nazionale Bolivariana (Gnb) ferito lo scorso mercoledì a Barquisimeto (est del paese) e una donna travolta da una macchina durante una protesta a Valencia (centro nord) lo scorso 14 marzo.

I due decessi, confermati dalla stampa locale, si aggiungono al bilancio ufficiale di 39 morti e 579 feriti diffuso nei giorni scorsi dalla Procura nazionale venezuelana.

SDA-ATS