Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Brasile dichiarerà il Venezuela in default presso il Club de Paris, un consesso internazionale che si occupa di ristrutturazione e cancellazione del debito: lo rendono noto i media brasiliani.

Per i media il comunicato sarà presentato domani dal segretario per le Questioni internazionali del ministero delle Finanze brasiliano, Marcelo Estevao, che si trova già nella capitale francese.

Secondo la stampa, il Venezuela a settembre ha accumulato un debito con il Brasile da 262,5 milioni di dollari. Un altro debito da 270 milioni di dollari scadrà invece il prossimo gennaio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS