Tutte le notizie in breve

In Venezuela il tasso di mortalità infantile è cresciuto del 30% su un anno (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/AP/ARIANA CUBILLOS

(sda-ats)

Il tasso di mortalità materna in Venezuela è aumentato del 65,79% durante l'anno scorso, mentre quello di mortalità infantile è cresciuto del 30%, secondo dati ufficiali diffusi dal ministero della Sanità di Caracas.

In quanto alle malattie infettive, le cifre del governo - le prime ad essere diffuse dopo quasi due anni di silenzio - registrano un aumento del 76% dei casi di malaria nel paese.

Secondo il rapporto ufficiale, le principali cause del forte aumento della mortalità infantile (bambini che muoiono nel primo anno di vita) sono sepsi neonatale, polmonite, sindrome di difficoltà respiratoria e nascita prematura.

La qualità delle cure mediche in Venezuela si è notevolmente degradata nell'ultimo biennio, a causa della crisi economica e la politica di restrizione cambiaria del governo, che rendono impossibile la produzione o l'importazione delle medicine necessarie.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve