Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dal prossimo 18 giugno Lufthansa non volerà più su Caracas

KEYSTONE/EPA/ARMIN WEIGEL

(sda-ats)

La Lufthansa sospenderà i voli tra Caracas e Francoforte dal 18 giugno prossimo a causa delle difficoltà economiche che sta attraversando il Paese: lo ha reso noto la stessa compagnia aerea tedesca, secondo quanto riporta la Bbc online.

Hanno contribuito alla decisione, ha indicato la società, i controlli valutari imposti dal governo Maduro, che rendono impossibile cambiare in dollari gli utili guadagnati nel Paese ed inviare i soldi all'estero. La domanda per i voli internazionali verso il Venezuela è diminuita nel 2015 e nel primo trimestre di quest'anno, ha commentato la Lufthansa, augurandosi comunque di poter ripristinare il collegamento in futuro.

I controlli valutari sono stati introdotti dall'ex presidente Hugo Chavez nel 2003 e sono stati irrigiditi due anni fa costringendo numerose compagnie aeree a ridurre le loro attività nel Paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS