Il convoglio di aiuti umanitari Usa da Cucuta in Colombia, "potrebbe essere usato come provocazione con vittime" in Venezuela: lo afferma la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova.

In un comunicato del dipartimento, Mosca avverte che "un crescente numero di segnali indica che per l'Occidente un golpe militare è divenuto prioritario".

Gli Usa "hanno scelto uno scenario altamente conflittuale, e incoraggiano le forze militari all'ammutinamento", aggiungono.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.