Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Fedele alla sua immagine di leader politico senza peli sulla lingua, l'ex presidente uruguaiano José "Pepe" Mujica ha detto che il presidente venezuelano Nicolas Maduro è "matto come una capra" e che in Venezuela "stanno andando tutti fuori di testa".

Mujica ha difeso il suo ex ministro degli Esteri, Luis Almagro, attualmente segretario dell'Organizzazione degli stati americani (Osa), che Maduro ha accusato di essere un agente della Cia e il governo di Caracas ha definito "una scoria al servizio degli interessi imperiali".

"Conosco Almagro da anni, non è un traditore e non ha niente a che fare con la Cia. È un avvocato, io lo chiamo uno schiavo del diritto. Non sono d'accordo con lui in molte cose, ma non sono nemmeno d'accordo con Maduro", ha dichiarato l'ex presidente.

"Io ho molto rispetto per Maduro, ma ciò non toglie che gli devo dire che è matto, matto come una capra", ha sentenziato Mujica, aggiungendo che "in Venezuela stanno andando tutti fuori di testa, si dicono di tutto invece di mettersi insieme per risolvere i loro problemi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS